Sguardo al Reale

Siate creativi! Appello a chi vuole vivere una vita di fede autentica.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+

La creatività è il motore delle giornate di molti di noi.
Oggi voglio chiedermi fino a che punto essa sia importante per la vita del cristiano.

In parole semplici: cosa significa avere un atteggiamento creativo? Quale l’apporto specifico della fede alla creatività?
Evidentemente questi sono quesiti che non potranno esaurirsi in poche battute. Ci sta tanta vita e tanta esperienza dietro.

Innanzitutto, la creatività è dono, allo stesso modo del creato.
Ciò che ha a che fare col creare è sempre “dono”: non si tratta di mero fabbricare in serie… quel tipo di cose si troveranno tra qualche scaffale di qualche grande magazzino. Il creare porta con sé la gioia del saper donare l’opera creata.
La creatività, in fin dei conti, è frutto di un cuore fiducioso e speranzoso. Quando si crea, si crede nella possibilità alta di esprimersi e di donarsi.

Nessun creativo sa bene perché tiene in sé questo desiderio grande di “fare per”… eppure ne sente il desiderio irrefrenabile. Si tratta di anelare al bello che non passa e di donare l’esperienza che di esso si è vissuta.
La bellezza è il motore del creativo: nessuno crea per, al medesimo tempo, distruggere.
Chi distrugge, solitamente, è colui che dispera nel bene e nel futuro. L’atteggiamento del creativo è vicino all’amore del Dio cristiano, del Dio che ama donando amore e, dunque, donandosi.
Se i vostri figli hanno qualche velleità artistica, non contrariateli: solo così potranno esprimere se stessi e sapere, in futuro, amare veramente.
Dono, bellezza e amore sono i tratti distintivi di Dio creatore e delle sue creature, ovvero noi che adesso scriviamo o leggiamo quest’articolo.
Sembra strano che io, in queste brevi righe, abbini la creatività al Creatore, ma è proprio così.
Il primo Creativo è Dio: tutto viene da un suo dono.
Donare e creatività figurano quali binomi inscindibili.
Nota ai creativi: potrete rendervi conto di come la vostra vita spirituale cambi e migliori ogniqualvolta stiate producendo artisticamente… e per “artistico” mi riferisco anche ad un bel piatto di pasta cucinato con amore!
Buona creatività a tutti.
A presto e grazie.
Luca Sc.

Fai il pieno di notizie positive cristiane

Iscriviti alla newsletter

Inserendo il tuo indirizzo e-mail riceverai una notifica appena verrà condiviso un nuovo articolo

Sguardo al Reale

Un progetto di Suor Lucia Brasca FMA