Colazione per i senzatetto

progetto-arca (FILEminimizer)

Avviata una nuova iniziativa grazie alla Cucina Mobile di Progetto Arca che da oggi fornisce anche il pasto più importante della giornata in diverse zone di Milano. La distribuzione in strada dei pasti caldi è iniziata a novembre 2020 grazie all’uso di un Foodtruck.

Nuovo step nell’aiuto agli homeless di Milano. Da giovedì 28 gennaio, la Cucina Mobile di Progetto Arca assiste le persone senza dimora non più solo per pranzo e cena ma anche per il primo importante pasto della giornata: la colazione.

Il foodtruck dotato di fornelli e bollitori, che dallo scorso novembre consegna pasti caldi, potenzia ora il suo percorso per essere presente anche la mattina, dalle ore 7 alle 9, in diverse zone della città per distribuire una colazione calda, buona, sana.

Centinaia di colazioni ogni settimana complete di caffè o tè o latte caldi, una brioche, un frutto di stagione, un succo e una bottiglietta d’acqua.
Per chi lo desidera, una colazione ancora più energetica con un tramezzino con uovo sodo e barrette di frutta secca per affrontare il freddo della giornata con il corretto apporto di calorie. Il servizio al momento è garantito 3 giorni a settimana.

 

«Proseguiamo senza sosta nel dare sostegno alle persone che vivono in strada, dove l’emergenza è sempre alta e urgente» commenta Alberto Sinigallia, presidente di Fondazione Progetto Arca. «I nostri operatori e volontari registrano ogni giorno come le fragilità delle persone senza dimora aumentino gravemente in una realtà in cui l’allerta sanitaria ancora non si ferma e il freddo è pungente. Una colazione calda e variegata è un piccolo ma essenziale aiuto per affrontare la giornata».

 

La distribuzione di pasti caldi e tutte le attività delle Unità di strada vengono potenziati a Milano, come a Roma e Napoli, grazie al sostegno dei numerosi donatori che sostengono Progetto Arca.

È ancora possibile contribuire per tutti donando da 2 a 10 euro con un messaggio o una telefonata al numero solidale 45584 fino al 7 febbraio, in occasione della campagna “L’altra strada sei tu. Si muore di freddo, non essere freddo”, a sostegno dell’attività delle Unità di Strada a Milano, Roma e Napoli. L’invito a donare e a sensibilizzare è fatto anche con l’hashtag #iononsonofreddo

Le immagini di @Daniele Lazzaretto documentano la prima mattina di distribuzione delle colazioni ai senza dimora.

 

 

Fonte: vita

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram
Condividi su print

Fai il pieno di notizie positive cristiane

Iscriviti alla newsletter

Inserendo il tuo indirizzo e-mail riceverai una notifica appena verrà condiviso un nuovo articolo

Sguardo al Reale

Un progetto di Suor Lucia Brasca FMA